1
2

drone

 

MS-Enac-loop_2




Technogym Treadmill Dance at EXPO

Schermata 2015-11-03 alle 19.17.29


Cosmoproff 2014

0203

Anche per il 2014 la regia live dell’ On Hair International Stylist del Cosmoprof worldwide Bologna è stata affidata a Matteo Medri….e anche per quest’anno nessuno gli ha tagliato i capelli!

Spot Tv: PERSONE COME NOI

Dopo la produzione dello spot contro l’abbandono degli animali, il duo Medri-Politi torna sul set per una nuova produzione di uno spot sociale per una ONG che li porterà a girare fra Italia e Kenia e che vedrà la nascita di uno spot dedicato alla raccolta fondi per la ONG stessa
In onda nei prossimi mesi!

“Al centro dell’ultimo km”

 

“Al Centro dell’ultimo km” è il titolo della manifestazione conclusiva che ha riportato i risultati del laboratorio partecipato e degli incontri diretti con i cesenati, organizzati per rispondere alle domande poste dal sindaco della città Paolo Lucchi e dall’Assessore ai lavori Pubblici e Mobilità Maura Miserocchi: “Come vedi il centro storico della tua città?e come lo vorresti?” Si tratta, di fatto, della seconda edizione di una iniziativa che ha visto moltissimi cesenati partecipare, attraverso il metodo innovativo dell’open space, alla definizione delle scelte che hanno prodotto già il nuovo piano del traffico e della sosta e da cui sono scaturite idee vincenti come la formula ‘parcheggi scambiatori + bus grauito’. I video dell’iniziativa “Al centro dell’ultimo chilometro” del Comune di Cesena sono stati curati come organizzazione multimediale e creatività dall’Aquilone di Iqbal, mentre  Matteo Medri ne ha firmato la regia.

La Musica nell’Anima – evento inaugurale del Porretta Soul Festival

Da oltre 20 anni Porretta Terme, importante località turistica dell’Appennino, al confine tra le provincie di Bologna e Pistoia, attraversata dalla storica linea ferroviaria Porrettana , ha consolidato la sua fama di “Soulsville Europe” grazie ad un festival che nel tempo è diventato la vetrina europea della musica soul. E se non bastasse, nella toponomastica della cittadina figura oggi una Via Otis Redding e il già ricordato Rufus Thomas Park. Dopo aver ospitato negli anni icone come Solomon Burke, Percy Sledge, Booker T. & The MGs, Wilson Pickett, Rufus & Carla Thomas, Isaac Hayes, LaVern Baker arrivano quest’anno una leggende vivente come Swamp Dogg e altri grandi artisti del grande Soul, tra cui Harvey Scales, alla sua prima volta in Europa.

 

spot:”Arbataxmove, un tocco di futuro” su Sky

E’ in onda da sabato 16 Aprile la Nuova Campagna Video “Arbataxmove” con lo spot:”Arbataxmove, un tocco di futuro.” 30″  sui principali canali della piattaforma SKY fino a metà giugno ed in particolare su: Sky Meteo 24, Sky News UK, Sky Sport 1, Sky Sport 2, Sky Sport 24, Sky Sport 3, Axn, Easy Baby, Fox Channel, Fox Channel +2, Fox Crime, Fox Crime +2, Fox Life, Fox Life +2, Lei, National Geographic.Un bambino sfiora un pulsante, una porta scorre, la cabina doccia si apre. Queste le immagini simbolo del nuovo, e primo, spot televisivo Calibe dedicato ad Arbatax Move, l’unica cabina doccia con apertura elettronica. lo spot Calibe, con la regia di Matteo Medri,è il racconto di un nuovo gesto che diventerà abitudine.Il video si apre con l’immagine di un bimbo che gioca in bagno in attesa di fare la doccia, la mamma arriva lo prende in braccio e insieme si avvicinano alla cabina.Qui il nuovo gesto, la nuova abitudine che il bambino sta imparando e che per lui diventerà quotidianità, consuetudine: sfiora il pulsante posto sul montante della cabina e il vetro magicamente scorre. Mamma e bimbo insieme entrano nella doccia, una voce fuori campo chiude con “Arbatax Move, un tocco di futuro”.

Massimo Giletti con OSAS

E’ in onda su Rai, Mediafriends, e TeleRomagna lo spot contro l’apnea ostruttiva del sonno (osas), con Massimo Giletti (noto conduttore di “Domenica In-L’Arena) testimonial.Realizzato, grazie al generoso contributo della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, dall’U.O. Orl dell’Ausl di Forlì in collaborazione con la Società Italiana di Otorinolaringoiatria, regista Matteo Medri, e nato come project work di una corsista del Corso di Alta formazione in Comunicazione dei Servizi Pubblici dell’Università di Bologna

Spot del progetto Pediatria a misura di bambino

L’Ausl di Cesena è tra i vincitori del premio nazionale “La PA che si vede” 2010, promosso dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione, da Formez PA e dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti per valorizzare e diffondere le migliori esperienze di produzione audiovisiva nelle amministrazioni pubblicheA conquistare la giuria è stato lo “Spot del progetto Pediatria a misura di bambino”, realizzato dall’Aquilone di Iqbal con la regia di Matteo Medri.Il video premiato, riprende all’opera i Nasi Rossi del Dottor Jumba, i volontari Clown Dottori della stessa associazione impegnati ad allietare la degenza dei piccoli pazienti del reparto di Pediatria dell’ospedale Bufalini. Si tratta di un’anteprima del documentario nazionale incentrato sull’importanza della clownterapia svolta a livello professionale a cui l’associazione sta lavorando. Il video mette in luce la professionalità e l’intreccio di emozioni tipiche del lavoro dei clown dottori.Il premio è stato ritirato martedì 30 novembre a Roma da Elisabetta Montesi, direttore dell’unità operativa Pubbliche Relazioni e Comunicazione dell’azienda sanitaria cesenate.

About

Matteo Medri
Benvenuti nel mio sito!
per presentarmi saro’ breve, in quanto credo che se ci si vuol conoscere, meglio che incontrarsi non ce n’è! sono nato l’ 8 settembre 1975 e dopo un avvio all’arte attraverso il clarinetto classico, poi la batteria, i palchi live, il teatro e gli eventi, sono arrivato al video, che da tempo custodivo come una cosa solo per me, per documentare cose carine della vita di tutti i giorni….poi di li, da  piu’ di 10 anni lavoro per case di produzione, autori, aziende leader di settore e piccoli negozi dell’angolo, e fotografi, per raccontare attraverso le immagini prodotti, emozioni o spaccati di vita.

vivo in Romagna, e mai me ne andrei….mi sposto ovunque per lavoro, ma appena posso torno dove pulsa il cuore della mia gente e della mia terra.
con le lingue me la cavo bene con il francese e non malaccio con l’inglese
In queste pagine potete trovare una parte dei miei lavori, e spero possano farvi capire come mi piace raccontare le cose e come mi piace lavorare: con una squadra che unita raggiunge gli obiettivi.
ed è grazie ad una squadra di professionisti che sono riuscito a fare quanto inserito in questo sito, e anche tutti loro saranno ben felici nel caso abbiate necessità di un prodotto audiovisivo, di unirisi a me e voi per raccontarlo nel modo migliore.
Per informazioni e proposte, entrate nello spazio “contacts”.
A presto !!
Matteo